Volley Mercato: Schmitt al Resovia, Tsvetan Sokolov alla Lube?

Foto: AP Photo/Chris O'Meara

La Lube sembra essere molto vicina a Tsvetan Sokolov. L’opposto bulgaro classe ’89 è ormai da anni al centro delle mire di ogni top club, potenza, classe e tecnica lo rendono un terminale offensivo efficace e in grado di invertire l’inerzia di ogni sorta di match. Dopo due stagioni all’Halkbank Ankara alla corte di Bernardi, condite da ottime prestazioni ma anche da un grave infortunio alla spalla che lo ha messo fuori dai giochi per un po’, il campione bulgaro potrebbe essere pronto a tornare in Italia, dopo un felice passato nel bel paese prima alla Trentino Volley e poi a Cuneo.

Sembravano esservi due strade per Sokolov, da una parte la Polonia con le pressioni dell’Asseco Resovia, che ha messo alla porta Bartosz Kurek (per lui ora destinazione Giappone); e dall’altra l’Italia con la Lube in piena fase rivoluzionaria, ma ancora senza un Direttore Sportivo dopo la cacciata di Recine.

La società polacca organizzatrice delle Final Four di Champions League, reduce dalla grande delusione europea ha però reso noto il nuovo pesante acquisto, l’opposto canadese Gavin Schmitt. Notizia che sembrerebbe avvicinare, e non di poco l’ipotesi di Tsvetan Sokolov alla Lube vedendo sfumare il ritorno dello Zar.

TUTTE LE NOTIZIE DI VOLLEY QUI

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA

About Rita Salvati 179 Articoli
Studentessa di Scienze Politiche, soffre di una dipendenza da letture e canzoni tristi. Di solito scrive per non essere letta ora decide di farsi leggere da qualcuno. Non che questo sia un bene. Ama la TV ed ogni genere di sport, sì, anche il curling.
Contact: Facebook