Volley Mercato, Valentina Diouf: ufficiale, torna a Busto Arsizio

Valentina Diouf torna all’Unendo Yamamay Busto Arsizio, dopo una stagione vissuta tra alti e bassi alla Liu Jo Modena. Proprio in questi giorni e in virtù di una stagione non particolarmente brillante, ha patito l’esclusione del CT della Nazionale italiana, Marco Bonitta, dal torneo di Tokyo valido per la qualificazione ai Giochi olimpici di Rio 2016.

Giocatrice simbolo della pallavolo italiana, la Diouf sarà chiamata a sostituire, tra le fila delle biancorosse, una delle giocatrici più positive dell’intero campionato: Karsta Lowe, opposta americana che ha destato l’interesse di numerosi club italiani, come la Pomì Casalmaggiore, ed esteri, come il Fenerbahce, ma di cui ancora non conosciamo la destinazione certa. Valentina, invece, tornerà nuovamente tra le Farfalle oltre che a lavorare nuovamente con Marco Mencarelli ed il suo staff (confermati proprio in settimana).

L’Unendo Yamamay ha vissuto una stagione difficile culminata con la dolorosa esclusione dai Playoff ed ha quindi la necessità di ripartire e di puntare in alto, cominciando proprio dall’opposta della Nazionale italiana classe 1993 che, con i suoi imponenti 202 centimetri di altezza, è pronta a servire nuovamente la causa di Busto. Con il Club lombardo, proprio nella stagione 2014-2015, è arrivata in finale di Champions League, salvo poi cedere davanti alle turche dell’Eczacibasi VitrA Istanbul, ma si è guadagnata l’ambito premio individuale di Miglior Opposto della competizione, aggiungendo un importante sigillo alla sua carriera.

Ti potrebbe interessare:

TUTTE LE NOTIZIE DI VOLLEY QUI

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA

About Rita Salvati 147 Articoli
Studentessa di Scienze Politiche, soffre di una dipendenza da letture e canzoni tristi. Di solito scrive per non essere letta ora decide di farsi leggere da qualcuno. Non che questo sia un bene. Ama la TV ed ogni genere di sport, sì, anche il curling.
Contact: Facebook