Volley Nazionale Femminile: Qualificazioni ai Mondiali 2018

La CEV ha reso noto il meccanismo di qualificazione ai Mondiali del 2018, il torneo femminile si svolgerà in Giappone, mentre quello maschile vedrà la collaborazione tra la Federazione italiana e quella bulgara.

La Nazionale Femminile dovrà conquistarsi l’accesso alla manifestazione iridata attraverso un torneo (2° Round) che si svolgerà dal 30 maggio al 4 giugno 2017. Il 2° Round prevede uno scontro tra 36 squadre, divise in 6 gironi, che si sfideranno con la formula del Round Robin, cioè del tutti contro tutti. Al termine degli scontri diretti solo le prime classificate di ogni pool si qualificheranno direttamente per il Giappone. Le seconde classificate potranno giocarsi la loro ultima chance nel 3° Round previsto dal 22 al 27 agosto 2017, nel quale le squadre saranno comprese in un unico girone dando vita nuovamente ad un tutti contro tutti in cui la prima e la seconda classificata otterranno la qualificazione.

Situazione ben diversa sul fronte maschile, dove sono già tre le squadre qualificate: la Nazionale italiana e quella bulgara, perché organizzatrici del torneo, e la Polonia come vincitrice del Mondiale del 2014. Alla fase decisiva della manifestazione, che si disputerà in Italia con la finale che si terrà a Torino, accederanno altre 7 formazioni europee. Anche qui, come nel torneo femminile, a decidere sarà il 2° Round dal 23 al 28 maggio 2017 che donerà il pass alle prime classificate; il 3° Round, dal 15 al 20 agosto 2017, regalerà l’accesso solo alla vincitrice del girone unico.

TUTTE LE NOTIZIE DI VOLLEY QUI

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA

About Rita Salvati 176 Articoli
Studentessa di Scienze Politiche, soffre di una dipendenza da letture e canzoni tristi. Di solito scrive per non essere letta ora decide di farsi leggere da qualcuno. Non che questo sia un bene. Ama la TV ed ogni genere di sport, sì, anche il curling.
Contact: Facebook