Volley Superlega 2016-2017: 2ª giornata, diretta tv e streaming

Mancano ormai poche ore al fischio di inizio della seconda giornata della SuperLega UnipolSai 2016/2017.
La prima giornata del massimo campionato italiano di volley al maschile non ha deluso le attese. I pronostici che vedevano favorite l’Azimut Modena, la Lube Civitanova, la Sir Safety Perugia e la Diatec Trento sono stati al momento rispettati. La classifica temporanea le vede tutte prime a pieno punteggio, insieme alla Calzedonia Verona, Kioene Padova e Revivre Milano.
A pagarne le spese sono state le neopromosse Biosì Sora e Tonno Callipo Vibo Valentia, insieme alla Bunge Ravenna, Top Volley Latina e Gi Group Monza, tutte battute con un secco 3 a 0. Sconfitte anche l’Exprivia Molfetta e la LPR Piacenza che in casa hanno affrontato e perso per 3 a 1 rispettivamente contro Milano e Perugia.
Ma già questa seconda gara di andata potrebbe riservare belle sorprese. Le squadre sono tutte ambiziose e agguerrite e già potremmo assistere a qualche colpo di scena.
Sfide difficili per Padova e Milano che dovranno vedersela con le temibili Perugia e Modena. La Sir Safety, rinnovata nella sua formazione con l’ingresso dello Zar Ivan Zaytsev, della banda austriaca Alexander Berger e del Potke Marko Podrascanin, esordirà in casa, ma dovrà mostrarsi concentrata e cinica nell’affrontare una giovane Padova che ha dimostrato nella prima gara un buon livello di gioco.
L’Azimut Modena disputerà la prima trasferta dell’anno a Busto Arsizio, contro una Milano che appare motivata, trascinata, nella gara contro Molfetta, da Skrimov, Hoag e Starovic.
Un’altra dura prova dovrà essere sostenuta dalla Biosì Sora che, dopo la prima sconfitta con i campioni in carica di Modena, affronterà in casa la Diatec Trentino guidata da Angelo Lorenzetti, che schiera in campo giocatori brillanti come Lanza, Stokr e Urnaut (e il GoldenBoy Giannelli).
Gara complicata anche per Molfetta che dovrà vedersela con la Calzedonia Verona: Giulio Sabbi, top scorer della prima giornata, sarà in grado di arginare l’estro del serbo Uros Kovacevic?
Partite impegnative ma più equilibrate si disputeranno nei campi di Ravenna e Vibo Valentia. La prima affronterà la Top Volley Latina; la seconda la Gi Group Monza. Tutte e quattro le squadre vengono da una sconfitta e faranno di tutto per aggiudicarsi i primi tre punti della Regular season.

Ma la gara più attesa è senza dubbio quella che vede protagoniste la Lube Civitanova e la LPR Piacenza. Si giocherà in casa marchigiana, ma Jantorena e compagni, sulla carta favoriti, dovranno vedersela con una Piacenza che, seppur sconfitta, ha dimostrato carattere nella prima gara contro Perugia. Una sfida dunque di alto profilo sul piano tecnico, ma anche una bella manifestazione di solidarietà: l’intero incasso della partita sarà infatti devoluto alla ricostruzione dei centri colpiti dal terremoto del 24 agosto.
La partita sarà trasmessa in diretta su RaiSport1 domenica 9 ottobre alle ore 18,00.

Insomma, anche questo fine settimana ne vedremo delle belle!
Già da stasera potremmo assistere alla prima gara: andrà infatti in scena Bunge Ravenna – Top Volley Latina, che sarà trasmessa in diretta su RaiSport1 a partire dalle ore 20,30.
Martedì 12 ottobre, sempre sul canale della Rai dedicato allo sport, sarà possibile seguire la sfida tra la Calzedonia Verona e l’Exprivia Molfetta, alle ore 20,30.
Tutte le altre partite saranno trasmesse in diretta streaming su Lega Volley Channel. Ricordiamo che quest’anno il servizio è a pagamento: è possibile abbonarsi per l’intero campionato oppure acquistare le singole partite, sul sito www.legavolley.it/LVC.

Di seguito tutta la programmazione di questa seconda giornata di andata del massimo campionato italiano.

Cucine Lube Civitanova – LPR Piacenza (diretta Raisport1, 9 ottobre ore 18,00)

Sir Safety Conad Perugia – Kioene Padova (diretta Lega Volley Channel)

Calzedonia Verona – Exprivia Molfetta (diretta Raisport 1, 12 ottobre ore 20,30)

Bunge Ravenna – Top Volley Latina (diretta Raisport 1, 7 ottobre ore 20,30)

Revivre Milano – Azimut Modena (diretta Lega Volley Channel)

Biosì Indexa Sora – Diatec Trentino (diretta Lega Volley Channel)

Tonno Callipo Vibo Valentia – Gi Group Monza (diretta Lega Volley Channel)

TUTTE LE NOTIZIE DI VOLLEY

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA

About Silvia De Falco 16 Articoli
Laureata in giurisprudenza e specializzata alla Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali. Con tanti sogni nel cassetto, amante dello sport e da sempre appassionata di pallavolo, giocata e commentata!
Contact: Facebook