Volley, torneo preolimpico di Tokyo 2016: le convocate di Bonitta

Marco Bonitta ha scelto. Il commissario tecnico della Nazionale italiana di pallavolo femminile ha reso noti i nomi delle 20 atlete, tra le quali sceglierà le 14 che disputeranno il torneo di qualificazione per i giochi olimpici di Rio de Janeiro 2016, che avrà luogo dal 14 al 22 maggio a Tokyo. La Nazionale dovrà scontrarsi con: Thailandia, Corea del Sud, Rep. Dominicana, Olanda, Giappone, Perù e Kazakhistan. Ad ottenere il pass olimpico saranno le prime 3 squadre, più la migliore squadra asiatica.

La scelta per le palleggiatrici è ricaduta su Signorile in forza a Novara, e sulle giovanissime Orro e Malinov registe del Club Italia (rispettivamente classe ’98 e ’96). Rispetto al preolimpico di Ankara sarà assente Francesca Ferretti, la quale ha dichiarato, tramite il suo Ufficio Stampa, quanto segue:

“tengo a precisare che la mia non convocazione non è dettata da scelta tecnica del ct, ma da una mia scelta personale”

Nel ruolo di opposto le convocate sono Valentina Diouf (Liu Jo Modena), Serena Ortolani (Imoco Volley Conegliano) e Nadia Centoni impegnata nel campionato turco con il Galatasaray.

Al centro ci sarà invece la coppia novarese Martina Guiggi e Cristina Chirichella, il ritorno di Raphaela Folie (Liu Jo Modena), Laura Melandri (Nordmeccanica Piacenza) e Anna Danesi (Club Italia).

Tra le schiacciatrici figurano invece le speranze azzurre Paola Egonu e Anastasia Guerra (entrambe del Club Italia), la coppia neo vincitrice della Coppa Italia Miriam Sylla e Alessia Gennari (entrambe in forza alla Foppapedretti Bergamo), e le veterane Francesca Piccinini (Pomì Casalmaggiore) e Antonella Del Core (Dinamo Kazan), che di recente ha dichiarato il suo ritiro dal volley giocato dopo le eventuali Olimpiadi. Grande assente invece Lucia Bosetti (attualmente al Fenerbahce), che già al torneo preolimpico di gennaio ad Ankara non era apparsa pienamente recuperata. Sorprende invece l’assenza di Valentina Tirozzi, capitano di Casalmaggiore e vera trascinatrice in Campionato.

I liberi convocati sono invece: Monica De Gennaro (Imoco Volley Conegliano), Stefania Sansonna (Igor Gorgonzola Novara) e Imma Sirressi (Pomì Casalmaggiore).

Queste le considerazioni di Bonitta in merito alle sue scelte:

“È una lista che segue le indicazioni dei campionati italiano ed esteri, e tenendo presente con una attenzione particolare quanto successo nel a gennaio ad Ankara in cui abbiamo conquistato la qualificazione per il torneo in Giappone che ci concede una seconda chance per partecipare ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro. Non entro nei particolari delle scelte, voglio soltanto dire che questo gruppo ha i mezzi e le qualità per centrare l’importante obiettivo”

Nessun accordo è però stato raggiunto tra la Fipav e la Legadonne, quest’ultima si è resa indisponibile a modificare la data dell’eventuale gara 5 dei Playoff (prevista per il 3 maggio), che coincide quindi con il giorno in cui è prevista la partenza delle azzurre per Tokyo.

Ti potrebbe interessare:

TUTTE LE NOTIZIE DI VOLLEY QUI

About Rita Salvati 176 Articoli
Studentessa di Scienze Politiche, soffre di una dipendenza da letture e canzoni tristi. Di solito scrive per non essere letta ora decide di farsi leggere da qualcuno. Non che questo sia un bene. Ama la TV ed ogni genere di sport, sì, anche il curling.
Contact: Facebook