Volley, World League 2016: Australia-Italia 0-3

Australia-Italia, gara valida per il terzo turno del primo week end della World League 2016 di volley, si chiude con un rotondo 0-3. Si tratta del secondo successo consecutivo degli azzurri del commissario tecnico Blengini che, dopo il ko all’esordio con la Francia, si erano riscattati ieri con una vittoria ai danni del Belgio.

Nella formazione iniziale Blengini ha dato spazio a Giannelli in regia con Vettori opposto, Lanza e Zaytsev nel ruolo di schiacciatori, Buti e Cester al centro e Colaci libero. Dall’altra parte della rete, il coach australiano, l’italiano Paolo Santilli, ha puntato su due conoscenze del volley nostrano: lo schiacciatore Roberts e il centrale Zingel.

Lo 0-3 finale di Australia Italia (23-25, 23-25, 20-25) ha messo in mostra Vettori con i suoi sedici punti e Lanza con dodici. Bene anche Anzani, subentrato a Buti a partita in corso, che ha dato il suo contributo al centro della rete. Ottimi i riscontri in attacco (53% di squadra) e in battuta (otto ace). La spedizione australiana, quindi, si chiude in maniera positiva per Blengini e i suoi ragazzi che, alle prime uscite stagionali, hanno mostrato buone cose in previsione olimpica. La World League 2016 di volley torna già il prossimo week end quando gli azzurri saranno padroni di casa in quel di Roma.

Potrebbe interessarti: